15 maggio 2019
Tweet
Share on Facebook

Alpo e Palermo s'impongono nel primo atto delle Finali Playoff di A2, nel fine settimana Gara 2.
La situazione, nel Girone Nord, vede le venete avanti di due punti dopo il doppio confronto con due punti di scarto su Costa Masnaga. A Villafranca di Verona è decisivo l'ultimo quarto in cui la squadra di Soave piazza un 19-12 di parziale, vincendo il match con due liberi di Vespignani. La play mette 12 così come Ramò, la top scorer è però Zampieri a quota 20; dall'altra parte 24 della solita Baldelli, si ferma a 18 la lettone Vente.

Ecodent Point Alpo - B&P Autoricambi Costa Masnaga 67 - 65 (18-21, 36-38, 48-53, 67-65)
ECODENT POINT ALPO: Pertile* 11 (4/9, 1/5), Vespignani* 12 (2/4, 1/2), Dell'Olio* 7 (1/6, 1/4), Galbiati 3 (0/5, 1/4), Zanella NE, Baciga NE, Scarsi 2 (1/7, 0/1), Zampieri* 20 (5/8, 2/4), Pastore NE, Ramò* 12 (3/4, 2/4), Cecili, De Rossi NE
Allenatore: Soave N.
Tiri da 2: 16/44 - Tiri da 3: 8/25 - Tiri Liberi: 11/16 - Rimbalzi: 43 13+30 (Dell'Olio 7) - Assist: 11 (Vespignani 3) - Palle Recuperate: 8 (Zampieri 3) - Palle Perse: 10 (Dell'Olio 2)
B&P AUTORICAMBI COSTA MASNAGA: Discacciati NE, Allevi NE, Longoni 7 (2/3, 1/4), Frustaci 5 (1/2, 1/1), Rulli* 2 (1/7, 0/2), Balossi* 5 (1/2, 1/2), Baldelli* 24 (2/5, 5/12), Spinelli, Picotti* 4 (2/4, 0/3), Tibè, Vente* 18 (5/15 da 2)
Allenatore: Pirola G.
Tiri da 2: 14/39 - Tiri da 3: 8/26 - Tiri Liberi: 13/17 - Rimbalzi: 47 14+33 (Vente 13) - Assist: 10 (Baldelli 4) - Palle Recuperate: 4 (Baldelli 2) - Palle Perse: 18 (Picotti 4)
Arbitri: Bertuccioli N., Mura E.

Nel Girone Sud +21 per Palermo dopo i 40' giocati in terra siciliana. La formazione di Coppa prende subito vantaggio nel primo quarto (21-13) per poi allungare progressivamente e toccare anche i 25 punti di scarto: Tava rosicchia qualche punto nel finale per le emiliane che ora sono attese da una rimonta complessa dentro casa.  Per le palermitane 21 di Cupido, 18 di Russo, doppia doppia di Verona in uscita dalla panchina (15+10); dall'altro lato 18 per Tava, 15 per D'Alie.

Andros Palermo - Matteiplast Bologna 81 - 60 (21-13, 38-25, 58-41, 81-60)
ANDROS PALERMO: Manzotti 2 (1/6, 0/1), Russo* 18 (5/8 da 2), Gioe' NE, Novati 1 (0/0, 0/0), Verona 15 (2/6, 2/2), Cupido* 21 (6/8, 2/3), Cutrupi, Miccio* 10 (2/3, 2/8), Verona* 8 (4/7 da 2), Casiglia NE, Vandenberg* 6 (3/4 da 2), Calio' NE
Allenatore: Coppa S.
Tiri da 2: 23/42 - Tiri da 3: 6/14 - Tiri Liberi: 17/28 - Rimbalzi: 50 17+33 (Manzotti 10) - Assist: 14 (Cupido 5) - Palle Recuperate: 4 (Manzotti 3) - Palle Perse: 14 (Vandenberg 5) - Cinque Falli: Verona
MATTEIPLAST BOLOGNA: D'Alie* 15 (1/9, 3/6), Cordisco, Tassinari* 11 (4/9, 0/2), Dall'Aglio, Storer 3 (1/2 da 2), Tava* 18 (2/6, 4/7), Meroni*, Grandini NE, Nannucci* 7 (1/2, 1/3), Rosier 6 (2/6, 0/1)
Allenatore: Giroldi G.
Tiri da 2: 11/37 - Tiri da 3: 8/19 - Tiri Liberi: 14/21 - Rimbalzi: 25 9+16 (D'Alie 7) - Assist: 12 (D'Alie 3) - Palle Recuperate: 7 (D'Alie 5) - Palle Perse: 11 (Tava 3) - Cinque Falli: Dall'Aglio
Arbitri: Tammaro N., Belprato S.

(Foto di Giuseppe Pipitone - AndrosBasket Palermo)

Area Comunicazione LBF

PARTNER