Torna in campo la Serie A1 per la sedicesima giornata di campionato, la terza di ritorno, nel segno del big match tra Ragusa e Schio.

Sfida di cartello al PalaMinardi dove la Passalacqua Ragusa si gioca la possibilità di tornare al primo posto contro il Famila Wuber Schio, a oggi in testa alla classifica (diretta esclusiva LBF TV). Dopo la sconfitta con la Virtus Bologna, iblee che puntano sullo scontro diretto, per cui con ogni probabilità non ci sarà Ibekwe, ancora sulla via del recupero da infortunio.

Interessante confronto al PalaLupe con la sfida tra Fila San Martino di Lupari e Allianz Geas Sesto San Giovanni (diretta esclusiva LBF TV): in casa giallonera l’arrivo della guardia Gwathmey ha sicuramente dato una sferzata d’entusiasmo all’ambiente. Il Geas comunque naviga a stretto giro di punti, reduce da due vittorie di fila per aprire il girone di ritorno, e ha una buona occasione per accorciare la classifica.

La quinta forza del torneo sino a questo momento, la Gesam Gas E Luce Lucca, è attesa da un confronto molto complesso sul suo campo con Costa Masnaga (diretta esclusiva LBF TV). La situazione infortunata in casa toscana non è rosea, dato che in infermeria è finita anche Orsili per lesione del legamento crociato: la società in settimana ha allungato la squadra con Gregori (proveniente da Vigarano), ma la situazione è ancora d’emergenza. Costa punta a recuperare Rulli, influenzata nello scorso match con San Martino.

A proposito di situazione infortunate, non se la passa bene nemmeno l’Use Scotti Rosa Empoli che tuttavia, nel match vinto la scorsa settimana a Battipaglia, ha recuperato Mathias e Manetti. L’avversario al PalaSammontana, però, sarà l’Umana Reyer Venezia (diretta esclusiva LBF TV): sfida sicuramente difficile per la squadra di Cioni con una Venezia che ha destato buone impressioni nel confronto di Eurolega perso solo nei secondi finali contro Orenburg.

Dopo la sconfitta di Lucca, la Della Fiore Broni ospita l’O.ME.P.S. Givova Battipaglia (diretta esclusiva LBF TV): sempre delicata la situazione delle campane, tornate a -4 in classifica sul gruppone Playout. Broni, dal canto suo, ha rimediato tre ko consecutivi e punta a riconquistare due punti, per non rimanere invischiata proprio nella zona Playout. Ritorno da ex per Marida Orazzo, sei stagioni in maglia battipagliese.

A Vigarano la squadra di casa ospita la Virtus Segafredo Bologna nel derby emiliano (diretta Mediasport ChannelLBF TV): la formazione di coach Castaldi cerca la rivincita dopo il 73-65 dell’andata a favore delle virtussine, dal canto loro decisamente al settimo cielo dopo la vittoria contro Ragusa, che ha permesso l’aggancio in classifica su Torino e Costa.

Lunedì sera una partita molto importante per la bassa classifica con proprio l’Iren Fixi Torino che ospita la Sicily By Car Palermo Basket (diretta esclusiva LBF TV): entrambe le squadre con qualche problema in infermeria con le torinesi condizionate nelle ultime uscite dalle assenze di Stejskalova, Del Pero e Salvini; Palermo prima del match con Venezia colpita da un virus influenzale che ha condizionato il rendimento di Gatling, Russo ed El Habbab, coach Coppa conta di recuperare al 100% le sue tre giocatrici.

Partner