Basket Carugate comunica di aver raggiunto un accordo con Limonta Sport Costa Masnaga per il prestito, fino a fine stagione, della giocatrice Sofia Frustaci. 
Classe 2001, guardia-ala di 1.76, si è già aggregata alla squadra questa settimana e sarà a disposizione di coach Luigi Cesari già a partire da questo sabato, per la prima partita in casa del girone di ritorno tra Mapptools Blackiron Carugate e Delser Udine. 

Decisiva per la promozione di Costa Mansaga in serie A1
Sofia ha iniziato la stagione in corso con la maglia di Costa Masnaga in serie A1: l'ultima partita che ha giocato, contro Ragusa il 15 gennaio scorso, ha realizzato 6 punti in 12 minuti.
L'anno scorso è stata uno dei punti fermi di Costa in Serie A2, realizzando il canestro decisivo per la promozione nella finale playoff contro Alpo Villafranca e vincendo l'argento ai campionati italiani Under18, bissato anche nelle finali nazionali del 3 contro 3 sempre Under18 con la maglia di Costa Masnaga.

"Welcome to our team Sofia"
Sofia Frustaci occuperà lo spot lasciato libero da Francesca Gambarini, fuori per la stagione a causa dell'infortunio al ginocchio subito nel match contro Castelnuovo Scrivia.
"Un'altra giovane da inserire nelle rotazioni, sarà sicuramente un valore aggiunto nel reparto difensivo vista la sua fisicità - è il commento di coach Luigi Cesari -. Ma ci darà una mano anche offensivamente dopo un periodo di integrazione nel sistema d'attacco della squadra. Sono soddisfatto della sua scelta da parte della società anche per la velocità con cui abbiamo definito il prestito. Avevamo bisogno di colmare il buco creatosi con l'infortunio di Gambarini anche se i ruoli e le caratteristiche tra le due giocatrici sono diversi. Welcome to our team Sofia".

Partner