Famila Wuber Schio e Umana Reyer Venezia si giocano il primo trofeo stagionale  a quasi un anno di distanza dall’ultimo titolo ufficiale assegnato, proprio la Supercoppa Italiana 2019 vinta dalle scledensi.
Venezia parte col piede sull’acceleratore e con 4 punti consecutivi di Penna, a cui rispondo Cinili e De Pretto per il 4 pari con 6’39’’ sul cronometro. La sfida è bellissima, vibrante, le due squadre si rispondo colpo su colpo in attacco, le difese difficilmente riescono ad arginare le giocate offensive costruite da entrambi le parti in maniera pulita ed efficace. Il primo quarto di gioco si chiude con la Reyer avanti di un solo punto 21-22.
Nel secondo periodo il copione della partita non cambia, ma Venezia può contare su una scatenata Pan, che da sola realizza un parziale di 7-0 per il 27-33 a 7’10’’ dal riposo lungo. La gara è sempre molto intesa, ma Venezia si dimostra più attenta e reattiva di Schio, soprattutto in difesa e nelle palle vaganti, una lucidità che consente alla squadra guidata da coach Ticchi di rientrare negli spogliatoi in vantaggio di 7 lunghezze (35-42).
Al rientro sul parquet continuano i problemi in fase realizzativa per Schio e la Reyer tenta la fuga con la tripla firmata da Carangelo per il 51-39 con 5’31’’ sul cronometro. La distanza tra le due formazioni resta quasi invariata e si va all’ultimo decisivo riposo con Venezia avanti 47-57.
Nell’ultimo periodo le gerarchie della partita non cambiano, è sempre la Reyer a condurre con sicurezza la partita  e a chiudere i conti sul 73-64 che vale uno storico titolo per le veneziane.
L’Umana Reyer Venezia trionfa e vince la 2ª Supercoppa Italiana della sua storia, a 12 anni di distanza dal primo successo orogranata.
MVP della Finale Francesca Pan.

Umana Reyer Venezia - Famila Wuber Schio 73 – 64

Umana Reyer Venezia - Famila Wuber Schio 73 - 64 (22-21, 42-35, 57-47, 73-64)
UMANA REYER VENEZIA: Bestagno 13 (4/6, 0/2), Carangelo* 11 (0/1, 3/6), Pan 12 (3/4, 2/4), Natali, Anderson* 10 (5/8, 0/2), Petronyte* 6 (2/6 da 2), Fagbenle* 6 (2/5, 0/1), Meldere NE, Attura 9 (3/6 da 2), Penna* 6 (2/7, 0/1). All. Ticchi
Tiri da 2: 21/43 - Tiri da 3: 5/16 - Tiri Liberi: 16/21 - Rimbalzi: 37 11+26 (Fagbenle 11) - Assist: 10 (Petronyte 2) - Palle Recuperate: 5 (Anderson 2) - Palle Perse: 11 (Pan 2)
FAMILA WUBER SCHIO: Keys 7 (2/4, 1/3), Viviani NE, Cinili* 4 (2/2, 0/3), Gruda* 17 (7/16 da 2), De Pretto* 4 (1/1, 0/2), Battilotti NE, Crippa, Andre' 4 (2/5 da 2), Trimboli 7 (2/5, 0/1), Harmon* 12 (5/12, 0/1), Sottana* 9 (2/6, 1/6). All. Vincent
Tiri da 2: 23/53 - Tiri da 3: 2/17 - Tiri Liberi: 12/13 - Rimbalzi: 44 19+25 (Gruda 12) - Assist: 15 (Sottana 6) - Palle Recuperate: 5 (Gruda 2) - Palle Perse: 12 (Gruda 4)
Arbitri: Castiglione A., Puccini P., Yang Yao D.
Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner