Nella corsa verso la salvezza, la Scotti ha davanti un'altra importante occasione da sfruttare. Appena dopo la vittoria su Battipaglia, la squadra di coach Alessio Cioni riceve infatti domenica alle 18 al Pala Sammontana (arbitri Salustri di Roma, Doronin di Perugia e Marzulli di Pisa, diretta su Lbf Tv) Vigarano Mainarda, squadra ancora a zero punti ma con tre partite in meno giocate. "Gara facile solo all'apparenza ma che invece nasconde molte insidie - spiega coach Cioni - Vigarano ha giocato molto meno di noi, inserito Bestagno che viene dal campionato belga e che ha fatto solo uno spezzone e di recente, al di là dei risultati, ha giocato buone gare. Come squadra hanno esterne fisicamente importanti e quindi mi aspetto una gara intensa. Noi abbiamo iniziato un percorso di crescita e dobbiamo quindi dare continuità alle prestazioni. Con Battipaglia domenica abbiamo fatto una buona gara e ora serve continuità, la sola cosa che ci può dare anche punti. La squadra ha lavorato bene e, col giusto approccio, dovremo essere brave a costruire la vittoria".
La Dondi Multistore Vigarano, reduce dal ko interno con Costa Masnaga, è allenata da coach Andrea Castelli, in questa stagione non ha ancora trovato il passo giusto anche per il rinvio di molte partite e quindi verrà a Empoli decisa a fare una prestazione importante.
Da ricordare infine che sarà una gara da ricordare per Ashley Ravelli, guardia della Scotti. Per lei quella di domenica sarà infatti la centesima partita nella massima categoria. Cosa di meglio che festeggiarla con una bella vittoria?

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner