Si sono svolti stamattina a Freising, in Germania, i sorteggi dell'edizione 2021/2022 della FIBA EuroLeague Women.

14 giocheranno direttamente la Regular Season, due verranno dai gironi di qualificazione. Il format della competizione ritornerà quello "classico" pre-pandemia, con le squadre divise in due gruppi da otto. Prima palla a due della stagione regolare prevista per il 6 ottobre.

L'Umana Reyer Venezia è stata inserita nel Girone A, affronterà dunque formazioni di grandissimo spessore come la corazzata Ekaterinburg, CB Avenida, Praga, BLMA, TTT Riga e PBC MBA Mosca, oltre alla vincente del Qualifier tra Sepsi, Szekszard e Kayseri.

Il Beretta Famila Schio, come già noto, passerà dai preliminari con Valencia e Bourges: in caso di vittoria, il girone scledense prevede un suggestivo incrocio col Fenerbahce (nel passato della play/guardia Orange Giorgia Sottana), poi la Dynamo Kursk, Sopron, Girona, Galatasaray, Landes e Arka Gdynia in un Gruppo B decisamente competitivo.

Schio, come anticipato negli scorsi giorni, è stata scelta per ospitare il Girone 2 dei EuroLeague Women Qualifiers, in cui le scledensi affronteranno Bourges e Valencia. Le "Orange" esordiranno il 21 settembre alle 19.30 contro le spagnole, poi sfideranno le francesi il 22 settembre allo stesso oraio. Valencia-Bourges chiuderà il programma del Girone, il 23 settembre sempre alle 19.30.

Tornando alla Regular Season, questo è il riepilogo dei Gironi:

Gruppo A: UMMC Ekaterinburg (RUS), CB Avenida (ESP), ZVVZ USK Praha (CZE), BLMA (FRA), TTT Riga (LAT), Umana Reyer Venezia (ITA),  PBC MBA Moscow (RUS), Vincente Sepsi/Szekszard/Kayseri.
Gruppo B: Fenerbahce (TUR), Dynamo Kursk (RUS), Sopron Basket (HUN), Spar Girona (ESP), Galatasaray SK (TUR), Basket Landes (FRA), VBW Arka Gdynia (POL), Vincente Schio/Valencia/Bourges.

(Foto FIBA)

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner