Invito di prestigio al torneo U16 organizzato da Costa Masnaga, dove le ragazze del BCB hanno potuto misurarsi con squadre di altissimo livello, con settori giovanili pluri premiati a livello nazionale.
Coach Sacchi conscio che si sarebbe trattato di prove più che ardue è comunque soddisfatto di aver avuto la possibilità di far fare un’esperienza così importante alle sue giovani ragazzine, contro squadre che stabilmente arrivano alle finali nazionali e altrettanto spesso le vincono.
“Con coraggio e onore stiamo affrontando questo torneo – anticipa coach Roberto Sacchi allenatore non solo della serie A2 ma anche dell’under 15 - particolarmente onorati di essere stati invitati dagli amici di Costa, dove ci sono due tra le società più importanti a livello giovanile femminile italiano e il Bellinzona che ha dimostrato talento e fisicità importanti.
Prima giornata subito tre partite provanti a livello fisico dove abbiamo retto contro Bellinzona per lunghi tratti cedendo di otto. Subito dopo contro la corazzata Costa abbiamo apprezzato la loro tecnica e fisicità ma giocando a viso aperto senza paura abbiamo ceduto alla distanza senza sfigurare.
Nella terza gara della giornata non avevamo più energie e contro una Bergamo fisica , aggressiva e veloce non siamo più riusciti a reggere l’impatto. Meno trenta alla fine ma queste sono le sfide che dobbiamo affrontare!
Il secondo giorno altre due gare cercando di recuperare più energie possibili, abbiamo provato a fare quello che per alcuni tratti nelle gare del giorno prima abbiamo dimostrato di saper fare anche giocando contro squadre super attrezzate e già avanti. Alla fine non siamo andati oltre alla quarta posizione, ma queste esperienze oltre a fare gruppo e esperienza servono proprio per migliorarsi e misurarsi con realtà di livello elevato. Esperienze formative sotto tutti gli aspetti”.

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner