EuroLeague Women, si comincia! Il Beretta Famila Schio pronto alla grande sfida nelle qualificazioni della massima competizione continentale, che si disputeranno proprio al PalaRomare, dal 21 al 23 settembre.

Le "Orange" esordiranno già martedì alle 19.30, contro l'insidiosa Valencia: le spagnole non evocano un buon ricordo alla pallacanestro italiana, dato che la scorsa stagione hanno battuto, in un rocambolesco finale, l'Umana Reyer Venezia nella finalissima di EuroCup Women. Formazione decisamente qualitativa con ottime straniere, giocatrici di altissimo livello come Casas e Ouviña più un gioiellino nel centro classe 2001 Carrera Quintana, è forse l'outsider del girone ma può assolutamente impensierire le scledensi. 

Il match successivo vedrà il Beretta Famila impegnato, sempre alle 19.30 di mercoledì, contro l'insidiosa formazione francese del Tango Bourges. Una sfida ricca di precedenti che parlano però a favore della formazione ospite, 6-9 nello "storico" degli scontri tra le due squadre. Le francesi sono una squadra nota a Schio, anche per la presenza di ex del campionato italiano come Miyem, Yacoubou o Godin, all'interno di un organico di altissimo livello.

Lo scontro tra Bourges e Valencia chiuderà infine i tre giorni di gara, il 23 settembre sempre alle 19.30: anche se la speranza di tutto il movimento è, naturalmente, che tale scontro sia ininfluente per la qualificazione, che ricordiamo avverrà solo in caso di primo posto nel girone. Seconda e terza classificata giocheranno in EuroCup Women.

Schio, dal canto suo, è reduce da un'ottima preseason, in cui ha vinto ben cinque partite su sei, spesso con scarti importanti. Naturalmente, per il preliminare non ci sarà Collier impegnata in WNBA, scenario ampiamente previsto in sede di costruzione del roster dalla formazione veneta. Per il resto l'organico si è presentato al completo nell'ultima uscita prima del preliminare, contro la Virtus Segafredo Bologna e ha destato ottime impressioni. Grande attesa anche per l'esordio in panchina col Beretta Famila di coach Dikeoulakos, e a proposito di esordi sarà anche il momento del debutto in EuroLeague per Del Pero e Verona, le due novità italiane in casa Schio.

"Sono molto soddisfatto dal lavoro svolto dalle mie giocatrici – queste le dichiarazioni in conferenza stampa per la società scledense di coach Dikeoulakos  – hanno mostrato grande personalità e hanno lavorato sodo. In questo processo di costruzione di una nuova pallacanestro si commettono errori, è inevitabile, e vanno risolti: abbiamo giocato momenti di buono e cattivo basket. Ma siamo pronti per questa bolla".

Su www.familabasket.it è possibile trovare tutte le informazioni riguardo biglietti e accessi al PalaRomare per tutta la durata dell'evento.

Per quanto riguarda la copertura televisiva delle gare, le partite del Beretta Famila Schio saranno disponibili in chiaro anche su LBF TV (visibile esclusivamente in Italia). Inoltre, è possibile trovare tutti  match sul canale ufficiale Youtube FIBA.

Occhi puntati naturalmente anche sull'altro girone preliminare: alla Sepsi Arena di Sfantu Gheorghe, in Romania sfida a tre tra Kayseri Basketbol, KSC Szekszard e ACS Sepsi-SIC. Anche lì in palio un solo posto per la fase a gironi.

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner