Tutto pronto per il diciannovesimo Opening Day: Moncalieri ospita dall'1 al 3 ottobre la principale vetrina della nostra pallacanestro, la prima giornata di una Techfind Serie A1 che si preannuncia scoppiettante ed emozionante, con tutte le partite immancabilmente in chiaro su LBF TV. Come arrivano le squadre ai match? Ecco le ultime news.

UMANA REYER VENEZIA vs PF BRONI 93 (venerdì, ore 17, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Venezia:
In casa Reyer non ci dovrebbero esser variazioni dopo la Coppa Italia: organico al completo per coach Romano con l'eccezione di Thornton, che ha chiuso la stagione WNBA con le Dallas Wings, e Ndour, che invece è ancora impegnata nei Playoff quindi avrà tempi di "sosta" decisamente più lunghi. Desta curiosità vedere come la squadra Campione d'Italia allenata da coach Massimo Romano avrà metabolizzato la delusione della Supercoppa, da +17 alla sconfitta in poco più di un quarto di gioco.
Qui Broni: La squadra lombarda ha chiuso il precampionato con un'incoraggiante vittoria su Moncalieri, tra l'altro a domicilio. Per coach Andrea Castelli non dovrebbero esserci defezioni in vista della sfida proibitiva contro l'Umana Reyer. In settimana il roster è stato anche impreziosito dall'aggiunta a sorpresa di Nasraoui, in uscita da Alpo, che rimpolperà ulteriormente il settore lunghe. Contro Venezia sarà la sfida del "derby tra cugine": Elena Bestagno contro Martina Bestagno.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA vs FILA SAN MARTINO DI LUPARI (venerdì, ore 19.30, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Bologna:
In casa Virtus il bollettino delle infortunate è lunghissimo: Cinili, Zandalasini, Ciavarella (una ex), più le indisponibilità di Hines-Allen e Turner. Se per la prima i tempi sono più corti (già finita la sua stagione WNBA), per Turner il percorso delle Phoenix Mercury allunga ulteriormente i tempi d'arrivo in Italia di colei che è stata nominata nel primo quintetto difensivo WNBA. Contro Venezia in Supercoppa, tuttavia, la squadra di coach Lino Lardo ha impressionato, sopperendo bene a ogni defezione. Ex dell'incontro per la Virtus la play Pasa.
Qui San Martino: Il principale cruccio dell'ex coach Virtus Lorenzo Serventi è naturalmente legato al pivot, dopo il forfait di Kantzy, ma per il resto San Martino ha disputato un precampionato molto convincente collezionando tre vittorie su quattro gare, con segnali eccellenti dalle due straniere Mitchell e Kelley oltre che dal punto di vista del gioco. Potenziale mina vagante.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI vs LIMONTA COSTA MASNAGA (sabato, ore 15.45, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Sassari: Giubilo a Sassari per la qualificazione alla fase a gironi dell'EuroCup Women, su cui c'è indubbiamente il marchio di Maggie Lucas, 33 punti di media nei due match contro Grengewald. Coach Antonello Restivo si affiderà a lei, soprattutto considerata l'indisponibilità nell'ultimo match di Trebec che accorcia ulteriormente il pacchetto straniere già privo di Shepard, che non ha ancora raggiunto il gruppo.
Qui Costa Masnaga: Non dovrebbero esserci problemi in organico per coach Paolo Seletti che nell'ultima amichevole di prestagione contro Lucca (vinta, tra l'altro) ha schierato tutti i suoi "pezzi da 90" e le tre straniere. Costa ha giocato un precampionato eccellente non perdendo mai e aggiudicandosi, in casa, il memorial "Augusto Teli". Anche la squadra masnaghese viaggia sicuramente sulle ali dell'entusiasmo.

LA MOLISANA MAGNOLIA CAMPOBASSO vs USE ROSA SCOTTI EMPOLI (sabato, ore 18.15, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Campobasso:
 Super lavoro per le molisane che dopo la trasferta a Lugo di stasera voleranno subito per Moncalieri per la disputa dell'Opening Day. L'importantissimo impegno europeo non sminuisce però quanto succederà sabato con la squadra di coach Domenico Sabatelli a caccia della vittoria e in condizioni decisamente ideale, al netto naturalmente dell'indisponibilità di Reshanda Gray, pezzo importantissimo nel pitturato per la Magnolia. Triplo ex per le molisane: Trimboli, Chagas e Premasunac.
Qui Empoli: Dopo aver un po' zoppicato in precampionato, la formazione toscana punta al rilancio in quel di Moncalieri, aspettando Didi Richards, colpo di mercato che ha di recente terminato la stagione WNBA con la maglia delle New York Liberty. Coach Alessio Cioni ha recuperato gran parte del gruppo, tra cui Rembiszewska che dopo aver rimediato un botta al ginocchio ha giocato (e anche molto bene, 18 punti) nell'ultimo test contro San Martino.

ALLIANZ GEAS vs PASSALACQUA RAGUSA (domenica, ore 14.30, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Geas:
Nell'ultimo test prestagionale, il Memorial "Nina Pasquini" di Crema, le lombarde hanno dovuto rinunciare a Panzera, Ercoli e Ronchi, accorciando parecchio la loro rotazione. Sarà un Geas in formato ridotto, che potrà però contare su giocatrici importanti e soprattutto sulle tre straniere al lavoro già da inizio precampionato col gruppo. Calendario tosto in apertura per le rossonere di coach Cinzia Zanotti che però hanno i mezzi per provare il colpaccio.
Qui Ragusa: Se Sparta piange, Atene di certo non ride. Anche Ragusa con qualche problema in organico per via dell'infortunio che ha tagliato fuori dalla Supercoppa Italiana Santucci, di quello di lungo corso di Spinelli e dell'indisponibilità di straniere come Hebard e Kuier (che arriverà in Italia lunedì). La notizia positiva per coach Gianni Recupido è però il tesseramento di Ostarello, completato nella giornata di ieri: l'ex Campobasso ci sarà domenica a Moncalieri.

FAMILA WUBER SCHIO vs GESAM GAS E LUCE LUCCA (domenica, ore 17, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Schio:
In casa Schio ovviamente il tema è l'infortunio di Gruda, che si aggiunge alle defezioni patite in Supercoppa di Mestdagh, De Pretto e naturalmente Collier. L'impressione è che, con l'esordio in EuroLeague Women con Basket Landes alle porte, coach Georgios Dikaioulakos possa concedere alla francese un turno di riposo per recuperare dalla distorsione alla caviglia rimediata con Ragusa, vedremo se sarà effettivamente così: di certo, morale a mille per le scledensi dopo la doppietta EuroLeague Qualifiers-Supercoppa.
Qui Lucca: Grande interesse attorno alla formazione di coach Luca Andreoli, che chiaramente non può essere ancora al completo. Wiese, complici gli impegni WNBA, non è col gruppo mentre da pochissimi giorni è arrivata Dietrick. Kaczmarczyk ha destato ottime impressioni in precampionato, così come Natali e Gilli: sicuramente le toscane possono esser un osso duro per le Orange, nel tentativo di trovare una vittoria che non è mai arrivata negli ultimi otto scontri con le scledensi.

AKRONOS MONCALIERI vs E-WORK FAENZA (domenica, ore 19.30, diretta in chiaro LBF TV)
Qui Moncalieri:
L'Akronos si presenta all'Opening Day senza ovviamente Berrad, infortunio al crociato che la taglia fuori dalla stagione. Nell'ultimo match di precampionato non si è vista Williams ma le indicazioni sono tuttosommato positive per la squadra di coach Paolo Terzolo, decisamente carica in vista dell'impegno casalingo nel fortino del PalaEinaudi.
Qui Faenza:
In casa Faenza condizioni non certo ottimali, anche se in settimana Pallas Kunaiyi-Akpanah è tornata dalla spedizione ad Afrobasket Women 2021, tra l'altro vinto con la sua Nigeria. Nell'ultimo test, il Memorial "Nina Pasquini" di Crema, oltre a lei mancavano Policari, Morsiani, Manzotti e Castello, mentre Cupido ha rimediato un infortunio al ginocchio ed è stata precauzionalmente messa a riposo. Per Policari e Castello non dovrebbero esserci dubbi, dato che hanno ripreso ad allenarsi in settimana, maggiori incertezze su Morsiani e Manzotti per cui però filtra un cauto ottimismo.

(Foto Elio Castoria)

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner