L’Akronos Libertas Moncalieri è lieta di annunciare l’arrivo in squadra di Chelsea Mitchell per la stagione 2022/2023
Guardia tiratrice americana classe ’97, arriva da una convincente stagione nel massimo campionato con il Fila San Martino di Lupari. In 28 partite ha messo a referto oltre 12 punti e 5 rimbalzi di media in 30 minuti di utilizzo.
La carriera di Mitchell parte dal Maryland, dove frequenta High School e College, più una breve esperienza in South Carolina. Per lei numeri sempre in doppia cifra e un impatto a rimbalzo importante per una giocatrice di 175 centimetri (9,7 a partita nella stagione da Senior alla Morgan State University).
La prima esperienza oltreoceano è nella Serie A rumena. Qui Mitchell fa incetta di record, chiudendo la stagione da Top Scorer (23 di media) e vincendo anche il Premio di Miglior Difensore. Per lei, tra le fila del KSE Targu Secuiesc, anche 10 rimbalzi e 4 recuperi a partita. Ai playoff numeri ancora più impressionanti, con 30 punti e 12 rimbalzi di media in 5 partite.
Dopo l’esperienza in Romania Mitchell sbarca in Italia, accasandosi al Fila San Martino di Lupari. Con le venete va a segno per 17 volte in doppia cifra, realizzando il suo career high in A1 all’ultima di campionato contro Campobasso (24 con 3 triple).
Con Chelsea Mitchell e Marzia Tagliamento il reparto guardie dell’Akronos Libertas Moncalieri comincia a prendere forma per la stagione 2022/2023. 

Le prime parole di Chelsea Mitchell da giocatrice gialloblù
«Sono felice ed entusiasta di questa nuova avventura qui a Moncalieri. Per me è la seconda volta in Italia e anche se il livello è molto alto spero di riuscire a togliermi qualche soddisfazione con la maglia della Libertas. Credo che sarà una stagione molto lunga e difficile, ma ho grande fiducia nel progetto Moncalieri. E i recenti movimenti di mercato lo dimostrano. Ci divertiremo!»
Il commento del Presidente della Libertas Moncalieri, Alessandro Cerrato
«È una giocatrice che l’anno scorso, in particolare nell’ultima parte della stagione, ha fatto decisamente bene. Siamo molto contenti che abbia deciso di sposare il nostro progetto. Inoltre conosce già il campionato italiano e questo sarà un fattore importante per il suo inserimento immediato».

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner