Turno interlocutorio per il Girone Nord di Serie A2, non cambiano le dinamiche al vertice della classifica mentre in zona Playoff c'è sicuramente fermento.

Partiamo dalle prime tre posizioni e in particolare dalla capolista Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano: vittoria 51-74 sulla Podolife Treviso. Sanga tira con un eccellente 11/21 da tre per vincere la partita, insidiosa, in casa trevigiana: una prestazione balistica ottima per le milanesi, miglior dato stagionale e prima volta sopra il 50% in stagione (52%). Le 11 triple non sono un record, Milano le aveva già messe a segno contro Bolzano nella partita della quarta giornata: in quell'occasione però le "tigri" avevano tirato ben 27 volte.

La WomenApu Delser Crich Udine riprende la sua marcia in campionato col 68-60 sulla Logiman Broni. Continua la striscia da protagonista di Sara Ronchi, che sfoggia un'altra grande prestazione con 27 punti all'attivo: seconda prestazione stagionale per lei, l'ala scuola Geas aveva realizzato 28 punti contro Trieste e 26 contro Costa e Castelnuovo Scrivia. La cosa curiosa è che ben tre di queste quattro grandi prestazioni sono arrivate in casa: evidentemente Ronchi ha preso le misure del PalaBenedetti.

Anche l'Autosped Castelnuovo Scrivia torna al successo col 63-80 sull'Ecodent Alpo, ottenuto nonostante l'assenza di Gatti e Ravelli. Nella partita 22 punti per Valentina Bonasia: per lei è il season high e la miglior prestazione dal suo arrivo a Castelnuovo Scrivia nel 2021/2022, una partita chirurgica con 6/6 dal campo per la play che tra l'altro era reduce da appena 12 punti realizzati in totale nelle due sconfitte consecutive delle "giraffe".

La Limonta Costa Masnaga supera senza particolari patemi la Posaclima Ponzano per 82-68. Non sarà di certo un 5x5, ma all'interno della partita da segnalare la prestazione di Beatrice Caloro: la giocatrice di Costa realizza 7 punti, ma cattura 8 rimbalzi, fa registrare 5 recuperi e 5 assist. Come detto, per arrivare alla prestazione simbolo universale di eccellenza statistica le mancano le stoppate, ma anche lì l'esterna sporca il foglio dello scout, con una messa a segno. Piccole cose al servizio della squadra

Più indietro in classifica, continua il momento negativo di San Giorgio MantovAgricoltura: vince bene l'Alperia Basket Club Bolzano contro le sangiorgine, 74-45. Continua il momento offensivamente orribile della squadra ospite, ma da segnalare c'è anche un'ottima prestazione bolzanina: miglior produzione offensiva della stagione eguagliata (74 nel derby contro Acciaierie Valbruna Bolzano) e secondo miglior dato per valutazione (90, il best stagionale è 96).

Ottima vittoria anche per la Dimensione Bagno Carugate, 61-54 sull'Acciaierie Valbruna Bolzano. Nella partita, la top scorer è Martina Baiardo: se è vero che spesso a Carugate sono stati concessi onori della cronaca verso Diotti o le due straniere Morra e Belosevic, la stagione di Baiardo ha decisamente preso una svolta importante nell'ultima striscia di partite: l'ala è andata in doppia cifra in sei delle ultime sette gare, e i 18 punti realizzati sono un season high. In più, ha una striscia di otto gare con almeno una tripla realizzata e ha segnato gli ultimi otto liberi tentati.

La Futurosa #Forna Basket Trieste con un comodo successo 65-51 sulla Velcofin Interlocks Vicenza. Il dato che spiega la vittoria triestina è abbastanza immediato: Trieste tira un onesto 41% da due, Vicenza invece manca completamente le percentuali ravvicinate, facendo registrare un modesto 23%, il più basso dato per le biancorosse in stagione. Così ottenere la prima vittoria diventa un miraggio per le venete.

A2 Femminile – Girone Nord
2^ Giornata di Ritorno
RISULTATI:

21/01/2023
Futurosa #Forna Basket Trieste - Velcofin Interlocks Vicenza 65 - 51
Podolife Treviso - Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano 51 - 74
WomenAPU Delser Crich Udine - Logiman Broni 68 - 60
Alperia Basket Club Bolzano - San Giorgio MantovAgricoltura 74 - 45
Dimensione Bagno Carugate - Acciaierie Valbruna Bolzano 61 - 54
Ecodent Alpo - Autosped Castelnuovo Scrivia 63 - 80
22/01/2023
Limonta Costa Masnaga - Posaclima Ponzano 82 - 68

CLASSIFICA:

Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano 28, Autosped Castelnuovo Scrivia 26, WomenAPU Delser Crich Udine 26, Limonta Costa Masnaga 24, Logiman Broni 16, Podolife Treviso 16, San Giorgio MantovAgricoltura 14, Dimensione Bagno Carugate 14, Alperia Basket Club Bolzano 12, Futurosa #Forna Basket Trieste 12, Acciaierie Valbruna Bolzano 8, Ecodent Alpo 8, Posaclima Ponzano 6, Velcofin Interlocks Vicenza 0

CLASSIFICA MARCATRICI:
Ronchi S. (WomenAPU Delser Crich Udine) 262 (17,5)
Nasraoui M. (Acciaierie Valbruna Bolzano) 241 (16,1)
Villa E. (Limonta Costa Masnaga) 220 (14,7)
Miccoli C. (Futurosa #Forna Basket Trieste) 213 (14,2)
Kotnis A. (Alperia Basket Club Bolzano) 213 (14,2)
Orazzo M. (San Giorgio MantovAgricoltura) 206 (13,7)
Marangoni S. (Autosped Castelnuovo Scrivia) 205 (13,7)
Moriconi I. (Ecodent Alpo) 199 (13,3)
Van Der Keijl R. (Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano) 196 (13,1)
Manzotti G. (Logiman Broni) 191 (12,7)
Diotti F. (Dimensione Bagno Carugate) 181 (12,1)
Turmel A. (WomenAPU Delser Crich Udine) 179 (11,9)
Bosnjak I. (Futurosa #Forna Basket Trieste) 177 (11,8)
Sammartini G. (Futurosa #Forna Basket Trieste) 174 (11,6)
Belosevic I. (Dimensione Bagno Carugate) 167 (11,1)
Llorente F. (San Giorgio MantovAgricoltura) 164 (11,7)
Toffali S. (Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano) 163 (10,9)
Assentato G. (Alperia Basket Club Bolzano) 162 (10,8)
Allievi V. (Limonta Costa Masnaga) 161 (10,7)
Baiardo M. (Dimensione Bagno Carugate) 159 (10,6)

(Foto)

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner