Il coach dell’Umana Reyer femminile, Giampiero Ticchi, commenta così il ritorno in Euroleague Women, ottenuto dalle orogranata al supplementare della gara di ritorno con il DVTK Miskolc:
“Prima della partita, alle ragazze avevo detto che dovevamo fare una buona partita, importante, guardando all’obiettivo. Ma, al tempo stesso, avevo detto che mi interessava soprattutto poter essere orgoglioso di loro a fine partita, che loro fossero orgogliose di quello che avevano messo in campo e che le persone che ci vengono a vedere potessero essere a loro volta orgogliose di noi. E questo credo che lo possiamo veramente dire. Questo è il primo passo, ma sono veramente fiero di quello che hanno fatto ieri stasera le ragazze.
E’ stata una partita bellissima, emozionante. E’ stato bello anche il supplementare perché siamo andati sotto di 7, ma le ragazze sono state straordinarie a crederci e a fare un parziale di 10-0 che ci ha permesso di qualificarci per la massima competizione europea”.

Partner