Nel Girone Sud di A2 sono due gli scontri diretti decisivi per la classifica, specie per la seconda posizione in graduatoria.

In vetta, Campobasso punta a continuare la sua striscia d’imbattibilità sull’insidioso campo della matricola Livorno. Molisane a caccia del settimo trionfo in campionato, dopo il successo sofferto del PalaVazzieri su Ariano Irpino. Per le toscane out Simonetti, acciaccate Tripalo e Collodi, in doppia cifra nell'ultima uscita di Cagliari.

Proprio la matricola campana ha una sfida molto importante che l’attende, quella contro Cus Cagliari che potrebbe definire il ruolo dell’inseguitrice di Campobasso, con entrambe le formazioni seconde a quota otto punti. Ariano in casa non ha mai perso e ha sempre vinto con oltre venti punti di scarto, sarà una sfida durissima per la squadra di coach Xaxa, che ha sempre Zucca e Niola in infermeria tra le indisponibili.

Stessa valenza di classifica per la sfida tra La Spezia e Nico Basket: al PalaMariotti le ligure sono ancora imbattute in stagione, le toscane invece vengono da due stop consecutivi in trasferta. Due squadre a confronto, per entrambe otto punti sinora in sei partite.

Per le formazioni a quota sei partite scomode: Faenza ospita sul suo campo Viterbo, che ha vinto molto bene sette giorni prima contro Athena, acquisendo fiducia, tranquillità e punti preziosi in classifica.

Per Virtus Cagliari trasferta sul campo di Civitanova Marche, in ripresa dopo le buone vittorie con Nico Basket e High School Basket Lab. Le giovani di coach Lucchesi sfideranno in trasferta San Giovanni Valdarno, reduce da una settimana di pausa. Non si giocherà Gruppo Stanchi Athena Roma-La Bottega del Tartufo Umbertide, per rinuncia preventiva del club capitolino.

(Foto CA Carispezia Cestistica Spezzina - Roberto Liberi)
Partner