Ventesima giornata per il Girone Nord di Serie A2: partiamo dai nostri numeri per raccontare ogni partita del turno.

13 – I punti di Melchiori nel big match Crema-Carugate: i tre più pesanti nel finale quando Carugate, rientrata sino al -1 nel finale dell’ultima frazione con il canestro di Frustaci, viene respinta dalla giocata della guardia biancoblù. 57-53 il finale che proietta le cremasche di nuovo da sole al secondo posto in classifica, mentre Carugate scivola quinta superata da Bolzano.

1 – Come prima in classifica ma anche come il solo punto concesso da Moncalieri a Carugate nel secondo quarto del loro match. La difesa piemontese è una costante per tutta la durata dell’incontro e tiene la formazione lombarda a un punteggio bassissimo: il finale è 38-47, sul tabellino della capolista spicca la prova di Katshitshi, 7 punti ma soprattutto 22 rimbalzi.

7 – Sono le triple realizzate da Caccialanza nelle sfide stagionali tra Crema e Sanga Milano: dopo le tre dell’andata, il capitano delle cremasche ne aggiunge altre quattro (per dodici punti complessivi) nella vittoria 53-55 sulla formazione di Pinotti. In casa Crema 16 punti per Melchiori, da segnalare la prova in losing effort per le milanesi (sfortunate per l'infortunio di Guarneri) di Toffali, 18 punti.

14 – I punti dalla panchina di Mosetti per Alpo contro Castelnuovo Scrivia, nella vittoria 61-80. Con Dell’Olio out e diverse giocatrici in condizioni precarie (Policari e Reani su tutte, comunque in campo), alla squadra di Soave serviva una prestazione di squadra importante: è arrivata, con questa prestazione ma anche con 18 di una solida Coser.

60 – I giorni passati, prima di questo turno, dall’ultima partita di Pasa con il Fanola San Martino di Lupari. Prima l’infortunio al naso, poi gli impegni con la prima squadra: per la classe 2000 ritorno all’A2 mercoledì contro Ponzano. E che ritorno: 18 punti, 6 rimbalzi, 5 recuperi e 3 assist. Con Toffolo (19+12) è lei a regalare alle “Lupe” la vittoria 73-57 nel derby veneto.

39 – La valutazione finale della straniera di Albino Grudzien, nel 63-71 su Mantova: 22 punti, 10 falli subiti e 17 rimbalzi, prova che conferma l’ottimo campionato della lunga, per l’occasione affiancata da un’ottima Mandelli (23) e da Baiardo (12). Vittoria importante per le ospiti che allontanano la squadra di Botticelli, risalita nelle ultime giornate.

5 – Le vittorie consecutive di Bolzano che, come all’andata, parte fortissimo nel girone di ritorno. La squadra di Sacchi vince 69-78 a Vicenza contro il fanalino di coda, segnando 51 punti nella prima frazione. Maiuscola Fall, 19 punti, ma in doppia cifra vanno anche Degiovanni, Valerio e Trehub. Solo sfiorata, a quota 9, per Villarini, autrice comunque di un’ottima prestazione.

18 – Lo scarto di punti rimediato da Sarcedo negli ultimi 10’ della sconfitta 72-50 sul campo di Udine. Match equilibrato sui tre quarti, poi viene fuori un 24-6 in favore delle friulane che indirizza una partita sino a quel momento incerta. Nell’ultima parziale, l’esterna in bianco e arancio Ianezic firma otto punti (dei 20 finali) superando l’intero fatturato offensivo delle ospiti: che hanno 12 da Fumagalli e 10 da Shaw e Viviani, ma si trovano ancora costrette a rimandare l’appuntamento con la prima vittoria del loro 2020.

RISULTATI:
05/02/2020
Lupe San Martino di Lupari - Ponzano Basket 73 - 57
08/02/2020
Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano - Basket Team Crema 53 - 55
Basket Carugate - Akronos Moncalieri 38 - 47
Autosped Castelnuovo Scrivia - Ecodent Point Alpo 61 - 80
Basket 2000 San Giorgio MantovAgricoltura - Fassi Edelweiss Albino 63 - 74
09/02/2020
Velcofin InterLocks Vicenza - BCB Bolzano 69 – 78
11/02/2020
Delser Udine - Basket Sarcedo 72 – 50

Riposa: Giants Basket Marghera

CLASSIFICA:
Akronos Moncalieri 34, Basket Team Crema 32, Ecodent Point Alpo 30, BCB Bolzano 26, Basket Carugate 22, Autosped Castelnuovo Scrivia 20, Lupe San Martino di Lupari 18, Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano 18, Delser Udine 18, Fassi Edelweiss Albino 18, Basket Sarcedo 14, Basket 2000 San Giorgio MantovAgricoltura 14, Ponzano Basket 10, Giants Basket Marghera 4, Velcofin InterLocks Vicenza 2.

CLASSIFICA MARCATRICI:
Grudzien K. (Fassi Edelweiss Albino) 280 (14,7)
Colli C. (Autosped Castelnuovo Scrivia) 263 (13,8)
Olajide B. (Velcofin InterLocks Vicenza) 259 (13,6)
Melchiori F. (Basket Team Crema) 254 (14,1)
Toffali S. (Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano) 253 (13,3)
Iannucci F. (Basket Sarcedo) 251 (13,2)
Monica G. (Basket 2000 San Giorgio MantovAgricoltura) 243 (14,3)
Beretta A. (Il Ponte Casa d'Aste Sanga Milano) 226 (11,9)
Fall S. (BCB Bolzano) 223 (12,4)
Canova S. (Basket Carugate) 219 (12,2)
Mandelli A. (Fassi Edelweiss Albino) 219 (11,5)
Villarruel G. (Giants Basket Marghera ) 214 (15,3)
Policari E. (Ecodent Point Alpo) 211 (11,1)
Dzankic R. (Ponzano Basket) 208 (14,9)
Vente L. (Delser Udine) 207 (12,9)
Baiardo M. (Fassi Edelweiss Albino) 205 (10,8)
Miccoli C. (Ponzano Basket) 203 (11,3)
Toffolo S. (Lupe San Martino di Lupari) 202 (12,6)
Trehub K. (BCB Bolzano) 200 (11,1)
Grigoleit S. (Akronos Moncalieri) 200 (11,1)

(Foto Fanola San Martino di Lupari - Carlo Silvestri)

Partner