Sei match in programma nell’ottava giornata del Girone Nord di Serie A2, con la sfida tra Alperia Basket Club Bolzano e Akronos Moncalieri che non potrà svolgersi per via della situazione legata all’emergenza sanitaria in Trentino Alto Adige.

La sfida di cartello del turno potrebbe esser individuata nel posticipo tra A.S. Vicenza e Autosped Castelnuovo Scrivia (domenica, ore 18), scontro tra due formazioni “caldissime”: le vicentine hanno vinto cinque delle ultime sei partite, mentre le piemontesi cavalcano una striscia da quattro successi di fila. Partita particolare per la biancorossa Tagliapietra, che con Castelnuovo avrebbe dovuto giocare la stagione 2018/2019, rivelatasi poi un calvario per un brutto infortunio in offseason. In casa Vicenza qualche acciacco per Tibè, che dovrebbe essere della partita così come Lazzaro, assente nell'ultima partita giocata con Bolzano.

La capolista, con una partita in più, Parking Graf Crema fa visita al Basket Sarcedo di coach Zimerle (sabato, ore 19). Sarcedo reduce da quattordici giorni di stop, mentre Crema è, con Ponzano, l’unica formazione del Girone Nord che non ha match da recuperare. Nell’ultima partita la squadra di Stibiel si è ripresa dalla sconfitta con Castelnuovo Scrivia, vincendo brillantemente sul suo campo con Albino.

Affascinante il match tra Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano e Delser Crich Udine (sabato, ore 18), con la formazione friulana al ritorno in campo dopo 21 giorni di stop, con l’eccezione della lunga Cvijanovic che ha partecipato alla bolla di Heraklion con la nazionale slovena. In casa Sanga nell’ultimo turno rinvio con San Martino, prima però un grande successo in rimonta contro Ponzano col rientro in gruppo di Toffali e Beretta.

Particolare interesse per la sfida tra Edelweiss Albino e Drain by Ecodem Alpo (sabato, ore 18), specie alla luce del momento non brillante in termini di risultati della formazione ospite, che ha sicuramente complicato la situazione di classifica. Albino reduce dal -23 di Crema e alla ricerca del primo successo in casa nel suo campionato.

Tra le formazioni che tornano in campo nel weekend anche il Fanola San Martino di Lupari: per le giallonere, ferme a quota due in classifica, scontro non facile contro il San Giorgio MantovAgricoltura (sabato, ore 20.30). Mantovane reduci da due vittorie di fila, con in mezzo il rinvio con Udine, e in un momento di eccellente forma.

Scontro nelle retrovie fondamentale tra Blackiron-Rentpoint.it Carugate e Schiavon Ponzano (sabato 20.30), con le venete reduci dalla prima vittoria stagionale nel derby regionale contro Alpo, in cui buon impatto hanno avuto Iannucci e la novità Giordano. Carugate invece è ancora alla ricerca della prima vittoria dopo il ko, con buoni segnali nella rimonta della seconda metà del match, contro Mantova.

(Foto Marco Brioschi)

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner