Altro colpo "lampo" in entrata per il Famila Wuber Schio che non si fa trovare impreparata e colma subito la casella lasciata vuota da Cloud. Kim Mestdagh è una nuova Orange. Guardia, belga, classe 1990, arriva dal club francese Flammes Carolo.

Notevole il curriculum di Kim, dopo essere cresciuta cestisticamente negli Stati Uniti, precisamente ai "Rams" in Colorado, la belga debutta in Europa, in Spagna. Dopo una stagione allo Zamarat, fa ritorno in patria tra le fila del Castors Braine. Dopo due stagioni il passaggio al Flammes Carolo in Francia, anche qui due stagioni per poi trasferirsi in Turchia, prima al Yakın Doğu e successivamente al Çukurova Mersin. Nel 2019 doppio cambio di casacca, Kim torna al Flammes Carolo e parallelamente firma per le Washington Mystics con le quali vincerà il titolo WNBA.

La belga ha scelto la maglia numero 5.

Mestdagh è elemento importante anche della nazionale belga, medaglia di bronzo a Euro2017 e quarto posto ai mondiali del 2018 entrambi migliori piazzamenti storici del proprio paese.

"Sono contentissima di unirmi al Famila Wuber Schio" - commenta a caldo Kim Mestdagh - "Schio è un club dalla grande tradizione e con una storia ricca di successi. E' una società dalle ambizioni importanti con una grande reputazione non solamente in Italia ma anche in Europa. Non vedo l'ora di unirmi al gruppo e conoscere compagne, staff e società. Speriamo inoltre di poter giocare presto davanti al nostro pubblico."

Title Sponsor Serie A1
Partner
Partner Tecnici
Media Partner