25 febbraio 2018
Tweet
Share on Facebook

La Tec-Mar Crema alza la sua prima Coppa Italia, un trionfo che ha un sapore dolcissimo, un'esultanza che è nello stesso tempo felicità e commozione, due sentimenti a volte contrastanti che questa volta convivono nel più dolce dei finali.
Dall'altra parte la delusione della Matteiplast Bologna, che per il secondo anno consecutivo vede sfumare il sogno proprio a un centimetro dal traguardo, anzi per meglio dire dal canestro.

Una partita emozionante, una finale degna di questo nome, una sfida in cui le due contendenti hanno dimostrato di aver meritato di giocarsi una Coppa tanto ambita quanto affascinante.

Il pubblico che ha gremito gli spalti del PalaCima di Alessandria ha assistito all'ennesima partita punto a punto che ha caratterizzato questa manifestazione.

Crema si aggiudica con merito la Coppa Italia - Città di Alessandria 2018.

MVP della Serie A2 è stata eletta Kristina Benic 20 punti (2/4, 3/5).

Progresso Bk Femm. Bologna - Tec-Mar Crema 53 - 55 (19-19, 29-29, 44-43, 53-55)

PROGRESSO BK FEMM. BOLOGNA: D'Alie* 18 (5/17, 2/6), Monterumisi NE, Cordisco, Tassinari* 11 (1/8, 1/5), Dall'Aglio 2 (0/2 da 2), Storer* 8 (4/7, 0/1), Tava NE, Meroni* 4 (2/2, 0/1), Brevini 3 (0/1, 1/3), Poletti NE, Nannucci* 7 (2/5, 1/6)
Allenatore: Giroldi G.
Tiri da 2: 14/44 - Tiri da 3: 5/23 - Tiri Liberi: 10/18 - Rimbalzi: 42 18+24 (D'Alie 8) - Assist: 11 (D'Alie 4) - Palle Recuperate: 16 (D'Alie 4) - Palle Perse: 15 (D'Alie 4) - Cinque Falli: Tassinari, Nannucci
TEC-MAR CREMA: Nori* 8 (2/8 da 2), Visigalli NE, Togliani, Mandelli 6 (0/2, 2/4), Capoferri 3 (0/1, 1/3), Benic* 20 (2/4, 3/5), Caccialanza* 8 (1/2, 2/5), Parmesani* 8 (2/5, 1/2), Cerri 2 (0/1 da 2), Rossi NE, Rizzi*
Allenatore: Sguaizer D.
Tiri da 2: 7/25 - Tiri da 3: 9/22 - Tiri Liberi: 14/18 - Rimbalzi: 41 8+33 (Benic 13) - Assist: 14 (Benic 3) - Palle Recuperate: 8 (Nori 2) - Palle Perse: 26 (Nori 9) - Cinque Falli: Capoferri, Rizzi
Arbitri: Castellaneta A., Borrelli C.

 

Area Comunicazione LBF

PARTNER