07 novembre 2018
Tweet
Share on Facebook

Un bruciante terzo quarto consente all’Umana Reyer Venezia di sconfiggere il DVTK al Taliercio col punteggio di 92-75 nella terza giornata di Eurocup femminile.
Non una partita semplice che inizia con la formazione ungherese avanti per tutto il primo quarto: mettono una pezza Steinberga, Bestagno e Goree che firmano il 7-0 orogranata per metter la testa avanti. Da lì, lunga fase di equilibrio con la prima metà che si chiude sul 39-38. Il break decisivo della partita arriva dopo l’intervallo: nel terzo periodo Venezia allunga sul +13 (64-51) e gioca la restante parte del match gestendo il punteggio. In evidenza con una grande prestazione Anderson con 23 punti, un pazzesco 7/9 da tre e 12 assist, per le venete in doppia cifra anche Steinberga (15), Goree (13), Bestagno (11) e De Pretto (10).

Umana Reyer Venezia-DVTK 92-75


(Foto FIBA)

Area Comunicazione LBF

PARTNER